Europeo e Nations League, la Uefa conferma le 5 sostituzioni

La notizia era nell’aria, ma è stata ufficializzata pochi minuti fa dall’Uefa. Anche nell’Europeo che si disputerà a giugno e nella Nations League ci sarà la possibilità di effettuare 5 sostituzioni. 

5 sostituzioni all’Europeo, il comunicato Uefa

“Dato che la regola è già in vigore per le partite di qualificazione ai Mondiali che si svolgeranno da marzo 2021 a marzo 2022, è stato deciso di estendere l’emendamento a UEFA EURO 2020 a giugno / luglio 2021, alle finali di UEFA Nations League a ottobre 2021 e ai play-out per la retrocessione di UEFA Nations League a marzo 2022”.

Europeo, confermata la regola delle 5 sostituzioni

Questa regola si è resa necessaria lo scorso anno per preparare il calcio dopo i 3 mesi e mezzo di stop causa pandemia.

I campionati si sono conclusi nel mese di agosto giocando praticamente ogni 3 giorni, e ci sono state conseguenze sui calendari anche in questa stagione. Giocando praticamente da mesi senza sosta, due cambi in più sono sicuramente utili alle squadre per conservare le energie. 

Starcasino VERIFICA
BONUS MULTIPLA FINO A 300%
GoldbetR VERIFICA
BONUS PER TE FINO A 160€
Skybet VERIFICA
BONUS DI BENVENUTO FINO A 100€