FantAffari & FantAllenatore – Quotazioni ed analisi dopo la 19.a giornata

La diciannovesima giornata ha portato importanti novità in ottica classifica con entrambe le milanesi che hanno subito una battuta d’arresto più o meno pesante. L’Inter si è fermata sul pareggio a reti bianche contro l’Udinese, mentre il Milan è stato travolto da una grande Atalanta in quel di San Siro. Ad approfittare dello stop delle due milanesi sono state, oltre alla già citata Atalanta, anche Juventus e Roma, uscite entrambi vincitrici dai loro rispettivi impegni. Nei bassifondi invece è il Genoa a far segnare il risultato più importante, la vittoria sul Cagliari porta il Grifone fuori dalla zona retrocessione agganciando contemporaneamente Spezia ed Udinese. 

Oltre ai risultati, ai bonus ed alle prestazioni dei vari calciatori ora c’è anche la sessione invernale del calciomercato a movimentare il listone del nostro amato Fantacalcio. Per aiutarvi a scoprire quali possono essere i migliori FantAffari per la vostra rosa ci siamo ancora una volta noi di FantAffari & FantAllenatore, pronti come sempre a guidarvi nel nostro appuntamento settimanale con l’analisi delle quotazioni.

Quotazioni portieri Fantacalcio

Nessun rigore parato nel corso della diciannovesima giornata ed anche i portieri che hanno potuto contare sul bonus imbattibilità non sono stati moltissimi.  Tra i migliori di giornata segnaliamo le prestazioni dei due genovesi Audero (14) e Perin (12), entrambi hanno portato a casa un clean sheet ,sfoggiando prestazioni che gli sono valse un voto ben più alto della sufficienza. Se dovessimo puntare su uno dei due attualmente andremmo anzi sul blucerchiato: già nella scorsa stagione mister Ranieri ha dimostrato di voler puntare forte sulla difesa e non ci stupiremmo se a fine anno i blucerchiati avessero incassato un numero decisamente inferiore di reti rispetto ai cugini rossoblu.

Per chi invece ha possibilità di spendere qualche credito in più per rafforzare il reparto degli estremi difensori il nome giusto su cui puntare ora è quello dell’atalantino Gollini (18). Pur avendo giocato qualche partita in meno dei suoi colleghi di reparto, il numero novantacinque della Dea è attualmente il miglior portiere per fantamedia del nostro campionato. Il mix di clean sheet e di prestazioni di livello fa di lui un elemento preziosissimo per il Fantacalcio, il suo nome è da segnare con il circolino rosso in vista della prossime aste di riparazione, sempre se fosse rimasto disponibile in qualche lega.

Quotazioni difensori Fantacalcio

Solamente quattro i difensori in grado di trovare la via del bonus pesante nel corso dell’ultima giornata. Tra questi si conferma in splendida forma l’esterno del Verona Federico Dimarco (15),  al terzo gol nelle ultime quattro partite, un autentico tesoro per il Fantacalcio e per chi ha puntato forte sul modificatore e sul classe ’97 degli scaligeri. Il suo nome è molto interessante anche in vista delle prossime aste di riparazione, il costo non è eccessivo ed anzi potrebbe aumentare ancora nelle prossime giornate. Altrettanto bene non sta andando il rendimento del centrale della Roma Chris Smalling (8): nelle ultime due giornate il suo voto non ha raggiunto la sufficienza e nelle ultime quattro la sua quotazione è rimasta invariata con un valore ben inferiore rispetto a quello che aveva ad inizio stagione. Pensare ad un suo taglio è ancora prematuro, ma sicuramente il rendimento dell’inglese merita un monitoraggio particolare nelle prossime giornate.

Passando ai cambi di maglia il calciomercato invernale regala una nuova chance a Depaoli (1), l’esterno ormai ex Atalanta si è trasferito al Benevento dove spera di rilanciarsi dopo una prima parte di stagione tutt’altro che esaltante. Il costo è ridottissimo e puntare su di lui equivale ad una scommessa a basso rischio, se il ventiquattrenne dovesse ritrovare la continuità che aveva alla Sampdoria potrebbe rivelarsi un elemento molto utile a Filippo Inzaghi ed ai FantAllenatori.

Quotazioni centrocampisti Fantacalcio

Turno buono seppur non esaltante in termini di bonus per i centrocampisti. Tra gli otto “C” marcatori diverse conferme e piacevoli ritorni, come ad esempio il laziale Milinkovic-Savic (25) che mancava all’appuntamento con il gol addirittura dalla decima giornata, un’eternità per lui e per tutti i FantAllenatori che lo hanno considerato la loro testata d’angolo del reparto mediano. Sempre più top player del nostro campionato è invece lo scaligero Zaccagni (27), ormai certezza per il Fantacalcio e che sta attirando su di sé le attenzioni di molti top club italiani. 

Nella sessione invernale del calciomercato si è finalmente conclusa anche la querelle tra Gomez (26) e l’Atalanta. L’ormai ex Capitano nerazzurro è volato a Siviglia lasciando un grande vuoto nel cuore di tutti i FantAllenatori che avevano puntato su di lui la scorsa estate. Il nostro consiglio è quello di tagliarlo quanto prima dalla vostra rosa e cercare di rimpiazzarlo con un altro centrocampista che possa garantirvi una discreta quantità di bonus come ad esempio lo juventino Chiesa (26) o il friulano De Paul (25). Se invece pensate di reinvestire il ricavato della cessione del Papu in un altro reparto, potreste pensare di puntare sul recupero di Zaniolo (8), anche se bisognerebbe aspettare almeno fino ai primi giorni di aprile prima di riaverlo completamente a disposizione.

Quotazioni attaccanti Fantacalcio

La diciannovesima giornata si è rivelata piuttosto generosa con il reparto avanzato. Molti gli attaccanti in grado di trovare la via del gol, ma tra questi solo in due hanno portato a casa una marcatura multipla: il romanista Mayoral (17) ed il granata Zaza (9). Da fare molta attenzione alla situazione dell’attaccante spagnolo in forza ai giallorossi. Con la situazione di Dzeko (30) sempre più in bilico non ci stupiremmo se il numero ventuno diventasse a tutti gli effetti il titolare della formazione allenata da Fonseca. Il suo acquisto è dunque oltremodo consigliato prima che la sua quotazione aumenti ulteriormente.

Il genoano Destro (19) non ha realizzato una doppietta, ma il suo gol è sufficiente a vincere la sfida contro il Cagliari e soprattutto a certificare un ottimo periodo di forma. Anche in questo caso consigliamo l’acquisto nelle prossime aste di riparazione, visto che molto probabilmente sarà uno dei pochi attaccanti svincolati con le potenzialità di fare molto bene nella seconda parte della stagione. A fargli posto nelle vostre squadre potrebbe essere l’attaccante del Bologna Barrow (16), a secco addirittura dalla sesta giornata, un digiuno che preoccupa molti e che fa pensare con una certa convinzione al taglio. Chiudiamo anche in questo caso con un movimento di mercato di una certa importanza: il trasferimento di Lasagna (7) dall’Udinese al Verona. Con il suo arrivo Juric ha finalmente a disposizione un titolare certo che può mettere fine al dualismo Kalinic (7) – Di Carmine (5).

betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€ sul tuo primo deposito!
GoldbetR VERIFICA
BONUS PER TE FINO A 160€
Betfair VERIFICA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO