Ferrero: “Superlega? Una boutade. Su Damsgaard…”

Massimo Ferrero a 360 gradi. Intervistato a Milano a margine dell’assemblea di Serie A dai cronisti presenti all’evento, il presidente della Sampdoria ha parlato di tanti temi attuali del calcio italiano e blucerchiato, tra cui il tema Superlega dominante in questi giorni. Di seguito le sue parole principali.

Sull’assemblea di Lega

“Il clima è ottimo, abbiamo fatto quello che dobbiamo fare, dobbiamo solo trovare l’armonia di lavorare per un calcio migliore”.

Sulla Superlega

“Inter, Juve e Milan? Sono stato critico per le ragioni che sapete, la volontà c’è anche da parte loro, il signor Andrea Agnelli è la Juventus, per cui ha fatto una boutade e poi ha capito che è più importante il calcio casalingo. La boutade di Agnelli? Non deve giustificare niente, non è che siamo a scuola e dobbiamo dare una giustificazione. Il problema non c’è, non c’è problema”.

Su Stankovic

“Stankovic? Hanno scambiato una persona per un’altra. Non ho mai incontrato nessuno Stankovic”. 

Su Damsgaard

“Il suo futuro? Alla Sampdoria”. 

Sisal VERIFICA
BONUS BENVENUTO DA 350€
Snai VERIFICA
15€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€
Betfair VERIFICA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO