Fiorentina, accordo sull’ingaggio con Italiano: i dettagli

Vincenzo Italiano sarà il prossimo allenatore della Fiorentina. Dopo l’addio a sorpresa di Gattuso, i viola hanno avuto quasi da subito un candidato principale e ormai stanno per chiudere. Il tecnico, fresco di rinnovo di contratto con lo Spezia, ha scelto il suo futuro: la pista gigliata è quella prediletta per il prosieguo della carriera.

Fiorentina, accordo con Italiano

Vincenzo Italiano era e resta la prima scelta della Fiorentina. I viola sono alla ricerca del nuovo tecnico dopo il divorzio da Gattuso: si era parlato di Rudi Garcia, Andrea Pirlo e Claudio Ranieri, ma secondo le ultime indiscrezioni si è intuito chiaramente che il profilo principale sarebbe stato Vincenzo Italiano. Il rinnovo del contratto con lo Spezia è un ostacolo facilmente aggirabile, visto che nell’accordo firmato dal tecnico è prevista una clausola rescissoria di 1 milione di euro. Per Italiano la Fiorentina ha pronto un contratto biennale con opzione: trovata anche l’intesa sull’ingaggio per il diretto interessato che percepirà poco più di 1 milione di euro a stagione più bonus legati ai risultati che potrebbero portarlo a raddoppiare la cifra.

Perché la Fiorentina ha scelto Italiano?

Perché la prima scelta della Fiorentina è stata Italiano? I viola sono alla ricerca di un tecnico giovane, ambizioso, che possa portare a Firenze un calcio moderno e piacevole. Dopo aver provato a convincere De Zerbi, la Fiorentina aveva trovato l’accordo con Gattuso, dal quale però si è separato ancora prima di cominciare. Tuttavia c’è un elemento che accomuna l’ex tecnico del Napoli e Italiano: il modulo. Anche l’attuale allenatore dello Spezia punta sul 4-3-3, dunque la società viola potrebbe cercare una continuità da questo punto di vista. Aspettando le ultime curve prima del traguardo, Italiano è ormai vicinissimo alla panchina della Fiorentina.

888 VERIFICA
100€ Bonus Benvenuto
Skybet VERIFICA
BONUS DI BENVENUTO FINO A 100€
Sisal VERIFICA
BONUS BENVENUTO DA 350€