Fiorentina, caccia al rinnovo di Vlahovic: i viola e l’esempio Chiesa

La Fiorentina vuole blindare Dusan Vlahovic e proteggersi da beffe di mercato: i viola sono pronti a discutere il rinnovo di contratto con l’attaccante che piace a mezza Serie A. Il Milan desidera farne il dopo-Ibrahimovic e anche la Roma è tra i club più attenti sul giovane attaccante serbo, ma il club di Commisso vuole essere in una posizione di forza nelle trattative ed evitare un nuovo caso Chiesa. Ecco perché lo scopo dei viola è quello di prolungare il contratto di Vlahovic e cautelarsi da brutte sorprese.

Vlahovic-Fiorentina, la scadenza del contratto

L’attaccante serbo, classe 2000, è già sotto contratto fino al 2023 con i viola, ma la Fiorentina vuole fare di più e allungare ulteriormente il contratto di Vlahovic, per dare al giocatore il giusto valore di mercato per chiunque vorrà avvicinarsi. Un valore che dai 3 milioni di soli due anni fa si è praticamente decuplicato, fino ai 30 milioni attuali. Ma il rischio dopo l’operazione “in difesa” di Vlahovic della Fiorentina è che ai corteggiatori ne occorrano molti di più per strappare il serbo ai viola.

betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€
Snai VERIFICA
15€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€
Betfair VERIFICA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO