Fiorentina-Lazio: la conferenza di Iachini

Beppe Iachini, allenatore della Fiorentina, è intervenuto in occasione della conferenza stampa in vista della partita di domani contro la Lazio. Queste le sue dichiarazioni.

Sulla Fiorentina

“Non possiamo e non dobbiamo guardare agli altri. Noi dobbiamo pensare soltanto a noi stessi. Giocheremo contro una squadra importante e forte. Dobbiamo stare attenti dopo l’ultima partita, essere concentrati e pronti per una sfida molto importante per noi”.

Sui tanti gol presi

“Sono momenti ed episodi precisi e particolari. In alcuni momenti l’avversario è più bravo di noi, in altri meno. Questa è sempre la difesa che ha preso 1 gol in due partite con la Juventus.  Per cinque mesi non ci siamo visti, ora siamo tornati a lavorare insieme da poche settimane. Dentro le partite diventa importante mantenere attenzione per 95′ ai dettagli, dobbiamo essere perfetti”.

Su Milenkovic

“Ha detto che vuole andare via? Onestamente non m hanno riferito che ha dichiarato questo, non mi risulta. Ha un contratto anche per l’anno prossimo, io vedo solo l’impegno durante la settimana e chi può essere utile. Se dovessi verificare una cosa del genere non avrei dubbio a metter fuori lui o chiunque altro. Non ci sono state avvisaglie in questo senso”.

Su Ribery

“Negli ultimi giorni si è allenato col gruppo. Se i riscontri dovessero essere positivi ci sarà senza problemi”.

Su Castrovilli

“Su Castrovilli punto molto, ha avuto qualche problemino nelle ultime settimane e ho preferito utilizzarlo nella seconda parte di gara. Ora ci aspettano tre partite in 7 giorni e avremo bisogno di tutte le risorse e sicuramente di energie fresche a centrocampo”.

 

Betfair VERIFICA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO
Codere VERIFICA
OFFERTA BENVENUTO SPORT
Eurobet VERIFICA
5€ BONUS + 10€ BONUS + BONUS FINO A 200€