Genoa-Fiorentina 1-1: cronaca, tabellino e voti del fantacalcio

Finisce in parità la sfida tra Genoa e Fiorentina e finisce nel segno dei bomber. I gol, entrambi nel primo tempo, portano infatti la firma di Destro e Vlahovic. Partita spigolosa, soprattutto nella ripresa quando gli ospiti restano in 10 per l’espulsione di Ribery. Un punto comunque utile per Ballardini e il rientrante Iachini per allontanarsi dalla zona caldissima.Genoa-Fiorentina 1-1, cronaca del primo tempoBallardini si affida alla coppia Scamacca-Destro in attacco con Biraschi e Zappacosta sulle corsie esterne; per il suo ritorno alla Fiorentina Iachini sceglie Venuti sulla corsia mancina e Bonaventura e Castrovilli come mezzali. Avvio di partita piuttosto spezzettato con tanti contrasti e tanti falli. La prima annotazione di cronaca arriva al 12′ con Milenkovic che di testa impegna Perin. Poi al 13′ il lampo Genoa: Zappacosta crossa per Scamacca che rimette in mezzo dove c’è Destro da solo non perdona e firma l’1-0. La reazione della Fiorentina non è furiosa ma comunque i viola prendono campo piano piano e al 20′ trovano il pareggio: lancio di Pezzella, sponda di Castrovilli e sinistro vincente di Vlahovic. I padroni di casa non modificano comunque il loro atteggiamento lasciando l’iniziativa agli ospiti e provando a ripartire, come fa Zappacosta che ruba palla a Pulgar e vola verso la porta sbagliando però la scelta al momento di entrare in porta. È la Fiorentina comunque a rimanere padrona del campo, pur con poca precisione negli ultimi 16 metri. Al 35′ un cross di Caceres si trasforma in un tiro che Perin smanaccia in angolo ed è di fatto l’unico intervento dell’estremo difensore rossoblu nel primo tempo. Ma non l’ultima chance: al 45′ Masiello rinvia malissimo di testa e Castrovilli in rovesciata sfiora il palo. Genoa-Fiorentina 1-1, cronaca del secondo tempoAd inizio ripresa Iachini conferma il cambio degli esterni avvenuto sul finire della prima frazione, con Venuti a destra contro Zappacosta e Caceres a sinistra. Al 51′ momento di svolta della partita: Ribery entra malissimo su Zappacosta e il rosso è inevitabile. In 10 contro 11 la Fiorentina passa qualche minuto a risistemarsi in campo mentre il Genoa prova ad alzare il proprio baricentro ma senza costrutto. Ballardini allora inserisce Zajc per dare più peso offensivo al centrocampo togliendo Biraschi ma la buona occasione ce l’ha la Fiorentina: cross di Venuti e colpo di testa di Bonaventura di poco fuori. Al 70′ girandola di cambi da entrambe le parti con le due squadre modificate in modo radicale dai rispettivi allenatori. Al 73′ Badelj va al tiro da fuori area non inquadrando lo specchio della porta. Le emozioni latitano perché gli spazi sono ridotti al minimo e anche l’ingresso di altri giocatori freschi non modifica l’andamento della gara. Proteste del Genoa per un intervento in area su Zappacosta non considerato da rigore da Maresca, che dopo 5 minuti di recupero fischia la fine del match.Genoa-Fiorentina: voti, pagelle e assist FantacalcioEcco dunque i voti ufficiali, le pagelle e gli assist messi a referto in Genoa-Fiorentina, gara valida per la 29ª giornata di Serie A.VOTI FANTACALCIO GENOAVOTI FANTACALCIO FIORENTINAPAGELLE FANTACALCIO GENOAPAGELLE FANTACALCIO FIORENTINAASSIST FANTACALCIO GENOA-FIORENTINA29ª giornata di Serie A, Genoa-Fiorentina, formazioni e marcatori

Betfair VERIFICA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO
Starcasino VERIFICA
BONUS MULTIPLA FINO A 300%
betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€ sul tuo primo deposito!