Genoa-Spezia, Ballardini: “Dal mio arrivo fatte cose straordinarie”

Passo importante verso la salvezza del Genoa nel derby contro lo Spezia: nel postpartita a Sky Sport Davide Ballardini vede il traguardo vicino ma tiene ancora alta la guardia.

Genoa, gioia di gruppo

“Negli spogliatoi festeggiavamo perché è una vittoria importante per raggiungere il nostro obiettivo, che però non è ancora raggiunto, da domani inizieremo a pensare alla prossima partita. Il Genoa all’inizio della mia gestione ha vinto partite che forse non meritava di vincere, in quelle occasioni siamo stati bravi e fortunati. In alcuni pareggi magari meritavamo qualcosa in più, il calcio è così, non mi sorprende. Sono invece sorpreso da quello che ha fatto il Genoa da quando sono arrivato, cose straordinarie per una serie di motivi”.

Ballardini-Genoa, lavoro non ancora finito

“Quando sono arrivato la squadra aveva 7 punti dopo 14 partite, evidentemente qualche problema c’era. C’è stato bisogno di capire subito tante cose alla svelta, di conoscere i calciatori e trovare la migliore disposizione per farli rendere, gli attaccanti avevano più difficoltà a fare gol, avevano bisogno di crescere. Sono state tante le cose da sistemare, il Genoa oggi ha 36 punti in classifica e sono quelli che merita. Futuro? Non vado oltre questa stagione perché non è ancora finita e bisogna concluderla nel migliore dei modi. L’obiettivo non è ancora stato raggiunto e la salvezza sarebbe un obiettivo importante per noi, ma mancano ancora 5 gare. Solo dopo faremo altri ragionamenti”.

Skybet VERIFICA
BONUS DI BENVENUTO FINO A 100€
Codere VERIFICA
OFFERTA BENVENUTO SPORT
Starcasino VERIFICA
BONUS MULTIPLA FINO A 300%