Ibrahimovic, Calhanoglu e Rebic: il punto sugli infortunati in casa Milan

Giornata di esami in casa Milan per coloro che sono usciti acciaccati dalla sfida contro la Roma. In particolare c’era attesa per capire le condizioni di Ibrahimovic, Calhanoglu e Rebic che hanno dovuto interrompere anzitempo la sfida dell’Olimpico. E c’è solo una gioia a Pioli: l’esito degli esami per Ante Rebic ha dato esito negativo.

Milan, lesione dell’adduttore sinistro per Ibrahimovic

Zlatan Ibrahimovic ha lasciato il terreno di gioco dopo un’ora della sfida tra Roma e Milan.

Lo svedese, che questa settimana sarà ospite al Festival di Sanremo, ha riportato una lesione del muscolo lungo dell’adduttore sinistro. Per Ibra dunque una decina di giorni di stop e poi un nuovo esame strumentale per valutare la guarigione e stabilire quanto ancora dovrà star fuori. Il rischio, è di uno stop complessivo di almeno 3 settimane. 

E’ probabile, dunque, che a questo punto Ibra resti a Sanremo e non torni a Milano come inizialmente preventivato per essere a disposizione per il match infrasettimanale contro l’Udinese. 

Milan, edema dei muscoli flessori della coscia sinistra per Calhanoglu

Hakan Calhanoglu ha dovuto abbandonare la sfida contro la Roma già all’intervallo. Per il trequartista turco gli esami strumentali effettuati oggi hanno riscontrato un edema dei muscoli flessori mediali della coscia sinistra. Per ulteriori valutazioni lo staff medico del Milan attenderà l’evoluzione clinica dell’infortunio.

Codere VERIFICA
OFFERTA BENVENUTO SPORT
Betclic VERIFICA
BONUS BENVENUTO FINO A 150€
GoldbetR VERIFICA
BONUS PER TE FINO A 160€