Ibrahimovic socio di un’agenzia di scommesse? L’UEFA apre un’indagine: la situazione

La vicenda delle quote di Zlatan Ibrahimovic in una società di scommesse arriva sul tavolo dell’Uefa. Quest’ultima ha infatti aperto un’indagine disciplinare su una potenziale violazione dell’attaccante svedese per presunto interesse finanziario in una società di scommesse. La notizia era stata riportata qualche settimana fa da media svedesi ma adesso sta trovando conferme ufficiali, quantomeno sul sospetto. Questo il comunicato dell’Uefa.

Il comunicato dell’UEFA

Questo il comunicato dell’Uefa: “Il Comitato Esecutivo UEFA, il Presidente UEFA, il Segretario Generale UEFA e gli organi disciplinari possono incaricare ispettori etici e disciplinari di condurre indagini, da soli o in collaborazione con altri UEFA o non. Organismi UEFA. In conformità con l’Articolo 31 (4) del Regolamento Disciplinare UEFA (DR), un Ispettore Etico e Disciplinare UEFA è stato nominato oggi per condurre un’indagine disciplinare su una potenziale violazione della UEFA Regolamento disciplinare di Zlatan Ibrahimovic per presunto interesse finanziario in una società di scommesse”.

Codere VERIFICA
OFFERTA BENVENUTO SPORT
GoldbetR VERIFICA
BONUS PER TE FINO A 160€
Skybet VERIFICA
BONUS DI BENVENUTO FINO A 100€