Il bluff di Mourinho: “In panchina l’anno prossimo? Forse no”. 48 ore dopo l’annuncio della Roma

José Mounrinho nuovo allenatore della Roma. La notizia ufficiale da copertina di questo martedì pomeriggio ha sorpreso un po’ tutti, per tempistiche ma soprattutto per quello che lo stesso Special One aveva detto qualche ora fa. Intervistato dal “Times” appena due giorni fa, il tecnico portoghese aveva fatto intendere quanto fosse concreta l’ipotesi di un altro anno lontano dal calcio giocato. Di seguito le sue dichiarazioni, evidentemente ribaltate dai fatti di oggi.

Mourinho 2 giorni fa al Times: “Forse non alleno l’anno prossimo”

“Con l’Inter ho vinto tutto e c’è un legame speciale. Se un giorno dovesse chiamarmi una società rivale in Italia, non ci penserei due volte. Questo è il mio modo professionale di vivere le cose e mi fa stare bene con me stesso. Non ho piani, sto andando avanti con la mia vita normale. Mi sento fresco e rilassato. Sono in vacanza. Ho più tempo per riflettere, aspetterò prima di tornare nel calcio. Forse non tornerò in panchina già l’anno prossimo, cerco anche una nuova cultura e non una nuova avventura. Quando lascio una società racconto sempre e solo le cose buone che ho vissuto, non sono il tipo di persona che espone i panni sporchi in piazza. Sottolineo sempre le cose positive. Nazionale? Mi piacerebbe, che sia il Portogallo o altrove. Certo, allenare il Portogallo sarebbe un onore ma non escludo certo di farlo in un altro Paese”.

betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€
GoldbetR VERIFICA
BONUS PER TE FINO A 160€
Sisal VERIFICA
BONUS BENVENUTO DA 350€