Il figlio di Pirlo si sfoga: “Ho 17 anni e ogni giorno mi augurano la morte”

I social danno libertà di parola praticamente a chiunque. E per fortuna, verrebbe da aggiungere. Anche se troppo spesso quella che dovrebbe essere una fortuna si tramuta in preoccupazione. 

Il figlio di Andrea Pirlo è costantemente vittima di minacce di morte sul proprio profilo Instagram: a denunciare una situazione insostenibile è stato lo stesso Nicolò, che ha reso noto solo uno dei tanti messaggi che riceve ormai da diverso tempo all’indirizzo suo e anche del padre. 

Le minacce di morte al figlio di Pirlo 

Nicolò, ragazzo di appena 17 anni, ha mostrato una maturità ben al di sopra della sua giovane età. Ringraziando per vivere in un momento storico in cui la libertà di parola viene garantita praticamente ha chiunque, Nicolò Pirlo ha denunciato una situazione insostenibile. 

Minacce quotidiane a lui come alla sua famiglia, per il semplice fatto di essere figlio di un allenatore di una squadra di calcio. La sua colpa? Essere figlio di Pirlo. Una situazione oltre i limiti del tollerabile, ma sfortunatamente realtà.  

Nicolò ha allegato lo screen di uno dei tanti messaggi ricevuti. 

 

Skybet VERIFICA
BONUS DI BENVENUTO FINO A 100€
GoldbetR VERIFICA
BONUS PER TE FINO A 160€
betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€