Il giorno del Clasico: Real Madrid-Barcellona, chi l’anti Atletico Madrid?

Il clamoroso rallentamento dell’Atletico Madrid nelle ultime settimane ha permesso a Barcellona e Real Madrid di riavvicinarsi alla vetta della Liga, adesso campionato più che mai aperto con i Colchoneros in vetta a 66 punti, blaugrana a 65 e blancos a 63, il tutto a nove giornate dalla fine.

Barcellona in casa del Real Madrid, l’Atletico Madrid attende

La 30ª giornata rischia di diventare, però, un turno fondamentale: stasera alle 21 al Santiago Bernabeu andrà in scena, infatti, il Clasico, match che anticipa di 24 ore l’impegno dell’Atletico Madrid, che domani farà visita al Betis, squadra impegnata nella lotta per la conquista di un posto in Europa League, senza Suarez e Llorente. L’obiettivo della squadra di mister Simeone sarà inevitabilmente quello di allungare la scia dei 150 giorni senza una delle due rivali in vetta.

Liga, tutta l’importanza di Real Madrid-Barcellona

I motivi di classifica, già importanti per forza di cose, non sono gli unici motivi d’interesse della sfida fra Real Madrid e Barcellona: dai possibili addii rispettivi di Zidane e Messi alla sfida fra i “nuovi” fenomeni Vinicius e Pedri, pronti a caricarsi sulle spalle le proprie squadre. Chi avrà la meglio uscirà ovviamente con un carico d’entusiasmo che gioverà nel rush finale che porterà al titolo.

PlanetWin B VERIFICA
BONUS DI BENVENUTO: 365€
888 VERIFICA
100€ Bonus Benvenuto
Eurobet VERIFICA
5€ BONUS + 10€ BONUS + BONUS FINO A 200€