Infortunio alla spalla per Bastoni: le novità

Come sta Alessandro Bastoni? Il difensore dell’Inter, che contro la Lituania è stato schierato titolare da Roberto Mancini in una difesa a tre e completata da Mancini e Toloi, nel finale di gara ha preso un colpo alla spalla. 

Sostituito da Acerbi in via cautelativa, una certa preoccupazione aleggiava sulle reali condizioni di Alessandro Bastoni. Le ultime novità relative al suo infortunio alla spalla.

Infortunio Bastoni: le condizioni del difensore dell’Inter

Il colpo alla spalla aveva destato inizialmente qualche preoccupazione. In via cautelativa e considerando i pochi minuti alla fine della gara, durante il match con la Lituania Bastoni era stato sostituito da Acerbi, il che aveva alimentato i sospetti circa la reale entità dell’infortunio. 

Le condizioni del difensore, tuttavia, non destano particolare preoccupazione. Bastoni, assieme a Barella e Sensi, è tornato ad Appiano: il tampone rapido ha dato esito negativo per tutti e tre i nazionali, ma si attende l’esito di quello molecolare per la sicurezza completa, soprattutto dopo la positività di Bonucci. 

Protocollo rigidissimo quello imposto dall’Inter: i giocatori hanno seguito le indicazioni dell’isolamento fiduciario e rispettando le limitazioni del caso. Non sono giunte particolari novità sulle condizioni di Bastoni da parte dell’Inter: un segnale positivo, l’infortunio alla spalla non spaventa lo staff medico. Considerando anche il recupero di De Vrij, risultato negativo all’ultimo tampone effettuato, una buona notizia per Antonio Conte, che contro il Bologna dovrebbe schierare entrambi titolari. 

Precauzionalmente, in pre allarme Ranocchia al posto di De Vrij ed uno tra Kolarov e Darmian per Bastoni. 

Sisal VERIFICA
BONUS BENVENUTO DA 350€
Betfair VERIFICA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO
GoldbetR VERIFICA
BONUS PER TE FINO A 160€