infortunio cristante

Infortunio Cristante: risentimento muscolare all’adduttore

Arrivano aggiornamenti importanti sulle condizioni di Bryan Cristante, uscito acciaccato dal match con il Napoli di ieri sera. Il centrocampista della Roma ha svolto dei controlli in giornata che hanno chiarito l’entità del suo infortunio. Queste le sue condizioni.

Infortunio Cristante: le sue condizioni

Inizialmente si parlava di un fastidio al pube con possibile rischio pubalgia dietro l’angolo, poi in questi minuti è emersa una diagnosi ben precisa: per Bryan Cristante si tratta di un risentimento all’adduttore. Un problema di natura muscolare quindi che ha costretto il ragazzo ad abbandonare il ritiro della nazionale italiana a Coverciano.

La Roma e Fonseca non vogliono assolutamente correre rischi con quello che si è rivelato uno dei tasselli fondamentali dello scacchiere giallorosso nell’ultimo periodo. L’ex Milan infatti ha dimostrato fin qui di essere un jolly davvero molto importante per Paulo Fonseca, soprattutto per quanto riguarda la difesa (zona di campo dove ha maggiormente agito nell’ultimo periodo).

Roma, quando torna Cristante?

Dunque, per evitare stop prolungati che possano compromettere finale di stagione di Bryan Cristante (dove dovrebbe essere presente anche la partecipazione all’europeo), la nazionale e la Roma hanno deciso di rispedire a casa il ragazzo per sottoporlo a tutte le cure del caso e farlo rientrare in campionato già dopo la sosta. Le sue condizioni saranno valutate nei prossimi giorni, ma la situazione dell’infortunio di Cristante sembra essere meno grave del previsto.

Codere VERIFICA
OFFERTA BENVENUTO SPORT
Sisal VERIFICA
BONUS BENVENUTO DA 350€
Betfair VERIFICA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO