Inter, Danilo D’Ambrosio positivo al Covid-19

Danilo D’Ambrosio è positivo al Covid-19. La notizia della possibile positività del difensore dell’Inter era trapelata già questa mattina, quando era stato reso noto il fatto che D’Ambrosio fosse stato sottoposto ad un tampone molecolare. 

Pochi minuti fa la conferma: D’Ambrosio è positivo al Covid-19. 

Lo ha comunicato l’Inter sul proprio sito ufficiale. 

D’Ambrosio positivo: il comunicato dell’Inter

MILANO – FC Internazionale Milano comunica che Danilo D’Ambrosio è risultato positivo al Covid-19 in seguito al test effettuato nella giornata di ieri. 

Il difensore nerazzurro è già in quarantena presso la propria abitazione. Il gruppo squadra seguirà da ora le procedure previste dal protocollo sanitario.

D’Ambrosio positivo al Covid-19. E gli altri giocatori dell’Inter? 

Antonio Conte ha concesso una giornata libera ai suoi giocatori dopo la vittoria contro il Torino. Questa mattina, come di consueto, la squadra si è ritrovata al centro sportivo, quando è poi venuta a sapere della notizia della positività di D’Ambrosio al coronavirus. 

Quali sono, allora, le condizioni degli altri giocatori dell’Inter? Al momento, le disposizioni sono quelle ufficiali del protocollo previsto per questi casi specifici. Tutto il gruppo squadra è stato sottoposto al consueto giro di tamponi di controllo, tamponi che verranno ripetuti poi nell’arco di 48 ore per escludere con assoluta certezza ulteriori casi di positività. 

I giocatori saranno costretti all’isolamento domiciliare e sarà loro concesso uscire esclusivamente per andare ad allenarsi al centro sportivo nerazzurro. Se non dovessero esserci ulteriori casi Covid, tutto procederà regolarmente e sabato prossimo Inter – Sassuolo verrà disputata senza alcun tipo di intoppo. In caso contrario, dipenderà dal numero di positivi che il giro di tamponi rivelerà e, così come stato per il Torino, da eventuali provvedimenti dell’autorità sanitaria. Che potrebbe sospendere tanto gli allenamenti, quanto, se i casi dovessero estendersi in maniera considerevole, valutare anche eventuali disposizioni per la partita con il Sassuolo. 
 

Inter e coronavirus: gli altri positivi 

Da inizio stagione la lista dei risultati positivi al Covid-19 in casa Inter è piuttosto nutrita. Tra i giocatori, sono risultati positivi i portieri Padelli e Radu, i difensori Skriniar, Bastoni, Kolarov e Young, i centrocampisti Nainggolan – a gennaio trasferitosi al Cagliari ma alla notizia del tampone positivo un giocatore dell’Inter – Gagliardini e Brozovic, senza contare la falsa positività di Hakimi che creò qualche grattacapo alla dirigenza. 

A proposito di dirigenza, anche Beppe Marotta è risultato positivo: l’amministratore dell’Inter è stato costretto anche al ricovero ospedaliero. Oltre a Marotta, sono risultati positivi anche il ds Ausilio e l’altro amministratore delegato, Alessandro Antonello. Anche Baccin, l’avvocato Capellini e un membro dello staff di Conte sono risultati positivi al tampone. 

Ora, invece, è toccato a D’Ambrosio. La preoccupazione è che il difensore possa aver contagiato anche qualche altro compagno di squadra. 

Snai VERIFICA
15€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€
Betfair VERIFICA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO
Sisal VERIFICA
BONUS BENVENUTO DA 350€