Inter, Hakimi: “Conte mi ha chiamato e mi ha convinto: mi sono sentito al centro”

Effetto Conte decisivo al momento di decidere di firmare per l’Inter e sposare la causa nerazzurra: Achraf Hakimi racconta l’importanza dei contatti con l’allenatore nerazzurro nella decisione di lasciare il Borussia Dortmund per Milano, nell’anticipazione della sua intervista a Sportweek di domani. Un peso non indifferente della volontà dell’esterno marocchino lo ha avuto il tecnico salentino.

Inter, Hakimi e l’importanza di Conte

“Conte mi ha chiamato per convincermi. Mi ha spiegato con chiarezza quale sarebbe stato il mio ruolo e quanto lui sarebbe stato importante per la crescita. Mi ha fatto sentire al centro del progetto. Niente paragoni, mi interessa che chi capisce di calcio apprezzi il mio modo di giocare. In nerazzurro ho dovuto imparare a difendere meglio”.     

Betfair VERIFICA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO
Sisal VERIFICA
BONUS BENVENUTO DA 350€
888 VERIFICA
100€ Bonus Benvenuto