Inter – Roma 3-1: cronaca, tabellino e voti del fantacalcio

L’Inter non si ferma nemmeno a Scudetto vinto, e supera la Roma 3-1 nella gara valida per la 36ª giornata del campionato di Serie A. Succede tutto nel primo tempo con i gol di Brozovic, Vecino e Mkhitaryan. Nella ripresa palo di Dzeko e battibecco tra Conte e Lautaro Martinez dopo la sostituzione dell’argentino, prima del gol nel finale di Lukaku.Inter – Roma 3-1, cronaca del primo tempoConte torna a schierare Lukaku e continua le rotazioni post-vittoria dello Scudetto. Fonseca prepara il lavoro a Mourinho e vara il 4-2-3-1 con Cristante e Darboe in mediana. Parte meglio la Roma, che però al primo attacco dell’Inter è sotto; Sanchez illumina per Darmian, che serve Brozovic a rimorchio. Destro del croato implacabile per Fuzato ed è 1-0 per la squadra di Conte. Il gol sveglia i nerazzurri, oggi con nuova maglia particolare, ma Vecino sciupa il buon lavoro di sponda di Lukaku. La situazione si ripete pochi minuti dopo su un lancio strepitoso di Barella che evidenzia gli affanni di Darboe e Mancini; questa volta l’8 nerazzurro però non sbaglia e fa 2-0. La Roma non ci sta e dimezza lo svantaggio poco dopo la mezz’ora, con Mkhitaryan bravo a perforare un Radu non perfetto su assist al bacio di Dzeko. L’Inter ha subito la chance del tris ma, su un tacco illuminante di Sanchez, Vecino spara su Fuzato in uscita. E’ l’ultima giocata del cileno che si arrende a un dolore alla caviglia, per un fallo a inizio gara di Darboe.Inter – Roma 3-1, cronaca del secondo tempoLa ripresa inizia con El Shaarawy al posto di Pedro e con la contesa che resta parecchio equilibrata dopo l’inizio appannaggio dell’Inter. I capitolini hanno una bella fiammata, ma Dzeko prima sbatte sul palo e poi su Radu in uscita sulla splendida verticale di El Shaarawy. L’Inter è in affanno e ci vuole una bella chiusura di D’Ambrosio a disinnescare l’ennesima iniziativa di Karsdorp; lo stesso 33 poco dopo si perde l’inserimento di Cristante, che però di testa da pochi passi spreca l’ottimo invito di Mkhitaryan. La mole di occasioni giallorosse rischia di rivelarsi vana su una ripartenza mortifera dell’Inter, ma Hakimi è troppo egoista e calcia addosso a Mancini in ripiegamento. Nella girandola di cambi, esce anche Lautaro, che era entrato per Sanchez; il Toro non la prende bene e se la prende con Conte. La squadra di Fonseca prova il tutto per tutto ma i nerazzurri tengono bene, permettendosi al 90′ di arrotondare il successo con il tap-in facile di Lukaku su assist a porta vuota di Hakimi. La Roma resta sopra al Sassuolo, ma ora deve trovare le vittorie; l’Inter di Conte si conferma insaziabile, con la quindicesima vittoria consecutiva in casa.Inter – Roma 3-1: voti, pagelle e assist per il fantacalcioEcco dunque i voti ufficiali, le pagelle e gli assist messi a referto in Inter – Roma, gara valida per la 36ª giornata di Serie A.VOTI FANTACALCIO INTERVOTI FANTACALCIO ROMAPAGELLE FANTACALCIO INTERPAGELLE FANTACALCIO ROMAANALISI ASSIST FANTACALCIO INTER – ROMA36ª giornata di Serie A, Inter – Roma 3-1: formazioni e marcatori

Snai VERIFICA
15€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€
Sisal VERIFICA
BONUS BENVENUTO DA 350€
Eurobet VERIFICA
5€ BONUS + 10€ BONUS + BONUS FINO A 200€