Inter-Sampdoria, Ranieri: “Sbagliavamo sempre tutto”

Sconfitta pesante ma indolore per la Sampdoria di Claudio Ranieri nel giorno della festa scudetto dell’Inter: l’allenatore blucerchiato ha commentato così nel postpartita il 5-1 inflitto dai campioni d’Italia.

Claudio Ranieri, il commento dopo Inter-Samp

“A posteriori, si può certamente dire che siamo stati distratti, loro hanno rubato palla e poi sono ripartiti subito per il vantaggio, noi dopo l’1-2 di Keita dovevamo essere più sereni, ma non ci siamo riusciti. Quando giochi contro chi ha già vinto è sempre difficile, qualsiasi cosa a loro riusciva bene, noi sbagliavamo sempre tutto. Cosa è cambiato rispetto all’andata? Tanto, loro ora giocano con due play, Eriksen a Marassi non c’era. All’andata noi eravamo stati bravi a non farli ragionare con la pressione alta, oggi sbagliavamo invece i tempi e loro ne venivano sempre fuori al meglio”.

Sampdoria, che brutta prestazione 

“Abbiamo corso tanto, più del solito, ma abbiamo corso male. Ora mancano altre tre gare e faremo vedere chi siamo in questo finale, lottando su ogni palla con grande compattezza. Ramirez titolare? Per cercare di schermare il loro play, poi ho cambiato tanto all’intervallo per dare una scossa, per far cambiare rotta alla squadra, ma purtroppo non è successo”.

FantasyTeam VERIFICA
BONUS BENVENUTO DEL 50% FINO A 25 EURO
888 VERIFICA
100€ Bonus Benvenuto
Betfair VERIFICA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO