Inter-Verona: le parole di Conte

Antonio Conte, allenatore dell’Inter, è intervenuto in occasione della consueta intervista ai microfoni di Sky Sport alla fine della partita. Queste le sue dichiarazioni.

Su Darmian

“Darmian si è conquistato un posto importante nell’Inter. E’ arrivato in sordina dopo il Parma e lo United. Ragazzo eccezionale, che sta dimostrando di avere grandi qualità, su di lui puoi contare sempre. Ha duttilità, ha tutto e con i compagni sta facendo qualcosa di bello. Ne avevo parlato anche in ottica nazionale”.

Sul futuro

“Io ieri sono stato molto chiaro. Dobbiamo essere concentrati sul presente e sullo scudetto. Eventualmente, mi si chiederà tutto dopo. A precisa domanda sulla scadenza del contratto, ho risposto che guardo al presente, che per noi è più importante di tutto. Dopo, ovviamente, ci vorrà chiarezza. Mai come quest’anno sono stato zitto e sto continuando a farlo, lavorando”.

Su Hakimi

“L’importante è che non tiri i rigori. Sulle punizioni va forte. A fine allenamento lo vedo tirare i rigori e penso che se arrivassimo a giocarci qualcosa ai rigori dovrebbero morire tutti prima che io lo faccia calciare a lui. E’ una pippa in questo. Ma sta crescendo tantissimo, in tutto”.

Codere VERIFICA
OFFERTA BENVENUTO SPORT
Skybet VERIFICA
BONUS DI BENVENUTO FINO A 100€
betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€