Inter, Zanetti: “Fiero di essere stato il capitano del Triplete”

L’Inter continua a macinare punti in classifica e si avvicina sempre di più alla vittoria dello Scudetto. Un successo che manca dal 2010: era l’Inter del Triplete e di capitan Javier Zanetti. Proprio l’ex capitano e attuale dirigente nerazzurro ha rilasciato le seguenti dichiarazioni su quella stagione. Ecco le sue parole:

Zanetti sul Triplete dell’Inter

“Il triplete è stato un anno molto importante per me, per l’Inter. Non è stato semplice perché ci sono state tante difficoltà prima di raggiungere quei traguardi. Prima di essere grandi campioni eravamo uomini, e quando ci sono uomini intelligenti che vanno tutti nella stessa direzione con un lavoro dietro che ti supporta, difficilmente non raggiungi i tuoi traguardi. Sono orgoglioso e fiero di essere stato il capitano di quella squadra perché vedere la soddisfazione del popolo nerazzurro di vincere il Triplete, unica squadra italiana a vincerlo finora, è stato qualcosa di unico. Scrivere pagine importanti per l’Inter, che per me è una famiglia, sarà sempre qualcosa di speciale”.

Zanetti e il rapporto con l’Inter

“L’Inter come una nazionale? Sì perché sono arrivato molto giovane, per me arrivare dall’Argentina all’Inter era la mia più grande opportunità. Volevo dimostrare subito di poter giocare nel calcio dei grandi e nel calcio italiano”.

Betclic VERIFICA
BONUS BENVENUTO FINO A 150€
Eurobet VERIFICA
5€ BONUS + 10€ BONUS + BONUS FINO A 200€
Snai VERIFICA
15€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€