Italia U21, Nicolato: “Meritati due rossi, ma ci sono stati altri gialli gratuiti…”

Due punti in due partite, chance di qualificazione alla fase ad eliminazione diretta degli Europei ancora intatte, ma organico condizionato dalle quattro espulsioni in due gare, due meritate, due forse meno: il ct dell’Italia Under 21 Paolo Nicolato commenta i rossi agli azzurrini che ne stanno caratterizzando il cammino a Radio Anch’io Sport. Per il ct autocritica in due occasioni, quelle dei rossi a Tonali e Rovella, ma anche considerazioni su altri gialli un po’ troppo leggeri poi diventati cartellini rossi.

Italia Under 21, Nicolato sui cartellini rossi

“Sicuramente abbiamo avuto un paio di espulsioni che non sono giustificabili, mi riferisco in particolare a quelle di Rovella e Tonali. Sono atteggiamenti che non devono far parte del nostro modo di essere. Per il resto devo dire che è stato dato un metro di giudizio un po’ pesante nel dare ammonizioni con una certa rapidità. Ci siamo trovati in una situazione a cui non eravamo abituati e che non fa parte di noi”. 

Europei Under 21, più rosso che azzurro

“Speriamo di riuscire a cogliere i nostri obiettivi lo stesso. Sicuramente ci ha messo in una situazione molto complicata. Ci sono rimasti 15 giocatori di movimento, non abbiamo grandi soluzioni. Ci dispiace, riteniamo di esserci meritati alcune situazioni, che condanno, ci sono stati momenti di nervosismo che non sono da giustificare, pero’ tante cose che ci sono capitate le troviamo un po’ gratuite, sull’onda delle prime”.

Betfair VERIFICA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO
Codere VERIFICA
OFFERTA BENVENUTO SPORT
GoldbetR VERIFICA
BONUS PER TE FINO A 160€