Juve e Agnelli, bordata inglese: “Così disperati da voler cambiare la Champions”

Pungente e durissimo l’attacco della stampa inglese alla Juventus e a Andrea Agnelli, all’indomani della cocente eliminazione agli ottavi di Champions League, nonostante la lunga superiorità numerica contro il Porto. Nel mirino dell’Independent c’è il presidente bianconero e le sue mosse da numero 1 dell’ECA, e i tentativi di cambiare format alla Champions che la testata inglese associa ai ripetuti fallimenti bianconeri.

Juventus-Porto, “serata di giustizia poetica”

“Se Andrea Agnelli vuole riordinare il calcio europeo per far sì che il suo club non perda così tanto, forse dovrebbe iniziare con il gioco e dovrebbe lavorare sulla costruzione di una squadra adeguata. La Juve è un pasticcio disfunzionale e gonfio, uscito dalla Champions in una di quelle gloriose serate di giustizia poetica che lo sport sa offrire”.

“Juve così disperata per la Champions da volerla cambiare”

“Sono passati rapidamente da uno dei club meglio gestiti d’Europa a uno dei peggiori esempi di eredità, incapaci di raggiungere la Champions e così disperati da cambiarla. Il presidente della Juventus ha messo in giro alcune idee terribili di recente, tra cui il suggerimento che i club di Champions League non dovrebbero comprare gli uni dagli altri, ma è possibile che una delle sue peggiori idee sia stata quella di comprare Cristiano Ronaldo. La Juventus ha dominato in Italia ma è sempre uscita dalla Champions, ha due Coppe come quelle che ha il Porto che Agnelli vorrebbe fare fuori dalle Coppe”.

Betclic VERIFICA
BONUS BENVENUTO FINO A 150€
Betfair VERIFICA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO
FantasyTeam VERIFICA
BONUS BENVENUTO DEL 50% FINO A 25 EURO