Juventus, bufera Ronaldo: regole anti-Covid violate?

Nonostante la vittoria di ieri sera contro la Spal, non c’è pace per la Juventus. Nelle ultime ore, infatti, sono sempre più insistenti le indiscrezioni che vedono Cristiano Ronaldo al centro di uno scandalo. Il portoghese, stando a quanto riporta il Corriere dello Sport, avrebbe violato le regole anti-Covid per andare in vacanza.

Juventus, Ronaldo trasgredisce il decreto e va in vacanza

Se fosse confermato lo scandalo, Cristiano Ronaldo avrebbe trasgredito le regole anti-Covid per festeggiare il 27° compleanno di Georgina. Il fuoriclasse portoghese, non convocato ieri sera, avrebbe approfittato dei due giorni liberi per superare i confini regionali tra Piemonte e Val D’Aosta, entrambe zone arancioni, per trascorrere una vacanza flash a Courmayeur.

Ronaldo viola il decreto e lascia il Piemonte

Secondo le ultime indiscrezioni, Cristiano Ronaldo e Georgina avrebbero soggiornato a Courmayeur,  in un albergo chiuso e avrebbero anche fatto un giro in motoslitta. A prova di tutto ciò sarebbe stato pubblicato sul web un video dell’attaccante bianconero sulla neve, poi rimosso.

L’idea sarebbe nata per festeggiare il compleanno di Georgina, che oggi compie 28 anni. Il comune di Courmayeur si trova però in un’altra regione rispetto al Piemonte, in Valle d’Aosta, e Ronaldo non avrebbe potuto andarci secondo le vigenti regole Covid. La coppia avrebbe trascorso la notte in un albergo teoricamente chiuso, poi l’indomani avrebbe fatto ritorno a Torino. 

Il video che riprendeva la coppia in motoslitta sarebbe stato poi rimosso, ma non da impedire che qualcuno lo notasse e facesse le giuste associazioni. 
Vedremo se ci saranno novità in questo senso e quali saranno le conseguenze se tutto dovesse essere confermato.
 

Snai VERIFICA
15€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€
Betfair VERIFICA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO
888 VERIFICA
100€ Bonus benvenuto sulla prima ricarica