Juventus, de Ligt esalta Chiellini: “Un maestro della difesa”

Fra le poche note positive della stagione 2020/21 della Juventus c’è sicuramente Matthijs de Ligt, difensore olandese che comunque ha ben figurato durante il suo secondo anno con la casacca bianconera: l’ex Ajax è ha rilasciato un’interessante intervista al de Volkskrant, riportiamo di seguito i passaggi più interessanti.


De Ligt su Chiellini come esempio

“Qui alla Juve sono cresciuto mentalmente, all’Ajax facevo attenzione al singolo attaccante e non ai movimenti offensivi in generale, alla zona. Chiellini in questo è un maestro, ho imparato molto da lui, in Italia la difesa è un’arte. Il mio obiettivo è dimostrare qui il mio valore”.


De Ligt su Ronaldo e Buffon

“Oltre a Chiellini, anche Ronaldo è fantastico: il modo in cui vive lo sport, in cui pensa allo stato di forma, alle motivazioni che ha a 36 anni. Stesso discorso per Gigi Buffon, sono tutti super professionisti”.

De Ligt sulla passione dei tifosi in Italia

“In Olanda il calcio è sicuramente ben seguito, ma al fischio finale delle partite finisce tutto. In Italia si pensa costantemente al calcio, anche dopo giorni dalle partite si continua a sentir parlare di episodi arbitrali. Se si perde contro una squadra rivale, i tifosi passano una settimana terribile, e si nota”.

FantasyTeam VERIFICA
BONUS BENVENUTO DEL 50% FINO A 25 EURO
888 VERIFICA
100€ Bonus Benvenuto
Codere VERIFICA
OFFERTA BENVENUTO SPORT