Juventus, Frabotta: “Grosso il mio idolo. Allenarsi con Ronaldo aiuta molto”

La Juventus, dopo questa sosta per le Nazionali, vuole tornare a correre in Serie A. Il club bianconero vuole rifarsi dopo il brutto ko interno contro il Benevento nell’ultimo turno di campionato. Questo uno dei concetti espressi da Gianluca Frabotta, esterno della Juventus, pronto ad un grande finale di stagione. Ecco le sue parole al Corriere dello Sport:

Frabotta torna su Spagna-Italia

«La Spagna è una squadra super organizzata e siamo stati bravi a rimanere uniti. Forse potevamo gestire meglio il pallone e cercare qualche soluzione in più dal basso, invece di mandare la palla alta. Sulla mia fascia c’erano giocatori forti come Puado e Mingueza, ma con Ranieri e Pobega ci siamo organizzati bene».

Frabotta sulla sua stagione alla Juventus

«Giocare insieme a grandi campioni non è facile. I ritmi sono alti e ci ho messo un po’ a prendere confidenza con il modo di lavorare. Ho la fortuna di condividere lo spogliatoio con giocatori esperti e vincenti. Mi stanno insegnando tante cose, come il saper reagire alle difficoltà che si presentano».

Frabotta su Cristiano Ronaldo

«Vedere tutti i giorni un calciatore come Cristiano Ronaldo ti aiuta a capire cosa significa “avere dedizione” dentro e fuori dal campo. Gli chiedo consigli e cerco di rubare con gli occhi qualche segreto».

Frabotta e il suo idolo

«Il mio idolo rimane Fabio Grosso. Ero piccolo quando abbiamo vinto il Mondiale, ma lo ricordo bene. Per ogni terzino sinistro lui è un riferimento assoluto».

Sisal VERIFICA
BONUS BENVENUTO DA 350€
Snai VERIFICA
15€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€
Skybet VERIFICA
BONUS DI BENVENUTO FINO A 100€