Juventus: le condizioni di Chiesa, cambiano i tempi di recupero?

Le condizioni di Federico Chiesa non sono delle migliori, ma la situazione è sicuramente meno grave del previsto. Dopo l’elongazione alla coscia sinistra rimediata con l’Atalanta la Juventus ha perso uno dei calciatori migliori a disposizione per il match di ieri sera con il Parma. Ecco come sta procedendo il suo recupero.

Juventus: le condizioni di Chiesa

In particolare, fino a qualche giorno fa, si era parlato della quasi certezza di vedere Chiesa out dai convocati sia per il Parma che per la sfida con la Fiorentina, in programma domenica alle ore 15:00. Come riportato però anche da Pirlo nella conferenza stampa post gara, i tempi di recupero potrebbero essere cambiati: si parla infatti di una concreta possibilità di rivedere Federico Chiesa già contro la sua ex squadra nella 33ª giornata di Serie A.

Naturalmente andrebbe inizialmente in panchina, pronto però ad entrare nel finale e a non perdere la grande condizione manifestata fino al match con l’Atalanta. Le condizioni del ragazzo dovranno comunque essere monitorate giorno dopo giorno. Domani, come detto da Pirlo, ci sarà un nuovo controllo con la speranza di recuperare il 22 bianconero per la Fiorentina ma con la certezza di averlo a disposizione per la sfida del 2 maggio contro l’Udinese.

betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€
Codere VERIFICA
OFFERTA BENVENUTO SPORT
888 VERIFICA
100€ Bonus Benvenuto