Juventus-Milan: la conferenza di Pioli

Stefano Pioli, allenatore del Milan, è intervenuto in occasione della conferenza stampa in vista della partita di domani contro la Juventus. Queste le sue dichiarazioni.

Pioli sul percorso del Milan

“Dobbiamo ricordarci il percorso fatto, dobbiamo ricordarci che siamo diventati una squadra matura, e dunque dovremo giocare da tale”.

Pioli sulla corsa Champions League

“Chi vince ha grosse possibilità di andare in Champions, ma non finirà comunque domani, ci sono altre tre partite da giocare, e noi avremo un altro scontro diretto con l’Atalanta. Siamo comunque padroni del nostro destino”.

 

Pioli sull’importanza di Ibrahimovic

“Ibrahimovic è un calciatore importante, ma non può vincere la partita da solo. Dobbiamo migliorare i nostri numeri anche nei tiri da fuori, per esempio: siamo la squadra che tira di più e segna di meno così”.

Pioli sulla posizione di Donnarumma

“Ci ho parlato in questi giorni, abbiamo discusso sulla gara di domani e su cosa dovrà fare in campo. E’ concentrato e motivato”.

Pioli sul tabù Juventus Stadium

“Vogliamo rompere il tabù Juventus Stadium, farlo significherebbe riuscire a compiere qualcosa di davvero importante. Possiamo ottenere tutto se ci crediamo”.4

Pioli sulle insidie della Juventus

“Loro sono una squadra forte, con tanta qualità nel reparto offensivo, piene di cartucce da sparare. Dobbiamo pensare positivo e dunque riuscire a migliorare la scorsa stagione. Avere tutti a disposizione è importante per strategia iniziale e per avere piani di riparazione”.

Sisal VERIFICA
BONUS BENVENUTO DA 350€
Skybet VERIFICA
BONUS DI BENVENUTO FINO A 100€
GoldbetR VERIFICA
BONUS PER TE FINO A 160€