Juventus-Parma: le parole di Pirlo

Andrea Pirlo, allenatore della Juventus, è intervenuto in occasione della consueta intervista post gara ai microfoni di Dazn. Queste le sue dichiarazioni.

Sulla Juventus

“Il primo avversario è sicuramente la nostra testa, ho visto l’atteggiamento giusto. Dopo la sconfitta di Bergamo non era facile reagire, siamo rimasti concentrati. Abbiamo fatto una grande gara, l’importante erano i tre punti”.

Su Ronaldo

“Capita, dobbiamo valutare la prestazione. Non devono capitare, è successo, ma parliamo di altro”.

Su Dybala

“Lui è imprevedibile perchè è molto bravo a giocare tra le linee. Nel primo tempo l’ha fatto meno che nel secondo. Gli ho chiesto di cercare una posizione più centrale e di andare magari anche in profondità. Nel secondo tempo abbiamo cambiato qualcosa. Gli spazi si sono aperti e abbiamo fatto il nostro. Dybala è un calciatore importante che ci è mancato tanto, più gioca e ovviamente meglio è. Era importante acquisire minutaggio anche per le ultime gare, soprattutto per farle al meglio”.

Su Buffon

“Gigi lo conosco da quando abbiamo 16 anni, è una persona straordinaria ed un campione assoluto. Ci porta sempre grande energia, ha voglia di andare in campo e lo dimostra partita dopo partita”.

Codere VERIFICA
OFFERTA BENVENUTO SPORT
Snai VERIFICA
15€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€
Sisal VERIFICA
BONUS BENVENUTO DA 350€