Juventus, Pinsoglio: “Ronaldo un amico, non un divo. Sfortunato sulle punizioni”

Un ritratto anticonvenzionale e un retroscena sul suo tallone d’Achille, i calci di punizione: il terzo portiere della Juventus, Carlo Pinsoglio, parlando a Tuttosport racconta il fuoriclasse portoghese con un’angolatura diversa dal solito. E dalle parole dell’estremo difensore bianconero viene fuori un profilo da antidivo.

Juventus, Pinsoglio: “Ronaldo non è un divo”

“CR7 è tranquillo, gli piace ridere e scherzare. In allenamento tira le punizioni e fa sempre gol, a volte si sfidano due contro due. Non saprei dire perché non faccia gol su questo fondamentale però forse ha un po’ di sfortuna. Il mio rapporto con lui è nato subito quando si fermava a tirare in porta, ma è bellissima l’amicizia con lui perché mi onora ancora di più vedendo il giocatore che è. Mi prendono anche in giro dicendo che andrò all’Europeo nello staff del Portogallo con Cristiano…” 

Calciomercato Juventus, Pinsoglio sul futuro di Ronaldo

“Resta anche l’anno prossimo? Non lo so, spero di sì. Ha ancora un anno di contratto! Se non succede qualcosa di strano… penso e spero rimanga”.

Sisal VERIFICA
BONUS BENVENUTO DA 350€
888 VERIFICA
100€ Bonus benvenuto sulla prima ricarica
GoldbetR VERIFICA
BONUS PER TE FINO A 160€