Juventus, Ramsey convocato dal Galles nonostante l’infortunio: la situazione

Aaron Ramsey è stato convocato dal Galles per la doppia partita di qualificazione al Mondiale 2022 contro Belgio e Repubblica Ceca,  con in mezzo anche un’amichevole col Messico. Considerato, però, che il centrocampista ha saltato l’ultima partita della Juventus, domenica a Cagliari, e sia out anche nella prossima giornata contro il Benevento, la scelta di Ryan Giggs ha fatto molto discutere.

Juventus, le parole di Giggs sulla convocazione di Ramsey

Aaron Ramsey ha riportato, alla vigilia della sfida con il Cagliari, una lesione al retto femorale della coscia sinistra. Nonostante questo, è arrivata la convocazione del Galles per le prossime tre sfide. Il ct Ryan Giggs ha spiegato:

“Dialogheremo con il club e vedremo a che punto siamo con il recupero di Aaron Ramsey. Ne parleremo e se riteniamo che sia fattibile farlo entrare e in lizza per parti di queste partite, allora vedremo. Ma dobbiamo rispettare il fatto che la Juventus potrebbe non volerlo rischiare e fare il suo recupero lì. Il nostro team medico non correrà rischi se non sarà in forma, ma vedremo se riusciamo a farlo passare e dare un’occhiata”.

 

 

Juventus, le parole di Pirlo sull’infortunio di Ramsey

“Sì, ha problemi fisici e non riesce a dare continuità alle prestazioni perché ogni 2-3 partite di deve fermare. In passato ha avuto grossi problemi che l’hanno tenuto lontano dal campo per mesi. Ramsey, però, è un giocatore talmente intelligente che quando è disponibile diventa prezioso perché sa far giocare bene la squadra e gioca bene lui. Ha soltanto questa debolezza fisica che lo costringe a restare fuori ogni tanto”.

Betfair VERIFICA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO
Sisal VERIFICA
BONUS BENVENUTO DA 350€
Starcasino VERIFICA
BONUS MULTIPLA FINO A 300%