Lazio, i senatori in soccorso di Inzaghi

Dopo la qualificazione agli ottavi di Champions’ League, per la Lazio sono arrivate due delusioni: la sconfitta interna contro il Verona e il pari di Benevento, che hanno scatenato il malumore di Lotito nei confronti di Inzaghi. I senatori hanno compattato il gruppo.

Inzaghi, rinnovo a rischio?

E sul tavolo delle questioni c’è sempre il rinnovo dell’allenatore della Lazio. Simone Inzaghi si aspettava risposte dalla società dopo la qualificazione agli ottavi di Champions’ League, ma il Presidente Lotito non sembra per nulla intenzionato a riconoscere al tecnico i 3 milioni a stagione richiesti. Anche perché gli ultimi risultati in campionato hanno gelato gli entusiasmi. E contro il Napoli la Lazio è chiamata a reagire, in una partita difficilissima.

Inzaghi, la squadra fa quadrato?

Nonostante le beghe sul rinnovo contrattuale, Simone Inzaghi pensa soltanto alle prossime partite che chiuderanno il 2020, contro Napoli (senza Insigne e Mertens) e Milan. Due partite tostissime, in cui la squadra capitolina vuole tornare quella dell’anno scorso, anche per prepararsi al meglio alla doppia sfida quasi impossibile contro il Bayern Monaco negli ottavi di Champions’. Il gruppo vuole dimostrare di esserci e a Formello hanno preso la parola proprio alcuni senatori che hanno chiesto al gruppo di “tornare squadra e di non pensare ai singoli”. Concetto ribadito poi dall’allenatore, con riferimento implicito che inevitabilmente vanno a un Luis Alberto irriconoscibile quest’anno e in rotta con la società. Dallo spagnolo deve partire la riscossa della Lazio.

888 VERIFICA
100€ Bonus Benvenuto
Eurobet VERIFICA
5€ BONUS + 10€ BONUS + BONUS FINO A 200€
Snai VERIFICA
15€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€