Lazio, la delusione di Inzaghi: “Sconfitta che complica la strada verso lo scudetto”

C’è delusione in casa Lazio per la sconfitta subita contro l’Atalanta. Eppure gli uomini di Inzaghi sono andati addirittura sullo 0-2 grazie all’autorete di de Roon ed al fantastico gol di Milinkovic-Savic. Non nasconde tutto il suo rammarico Simone Inzaghi al termine del match. Questo partita complica, infatti, il cammino della Lazio verso lo scudetto, con la Juventus che ha allungato a +4.

Lazio, le parole di Inzaghi

Queste le dichiarazioni rilasciate ai microfoni di Sky Sport da Simone Inzaghi al termine del match: “Ero tranquillo alla vigilia perché la squadra aveva lavorato benissimo. Sapevo che era la prima partita dopo quattro mesi ma abbiamo tenuto bene il campo. Abbiamo fatto prima mezzora buonissima, potevamo fare il terzo gol e lì siamo mancati perché avremmo indirizzato la partita sicuramente in un altro modo. Dispiace aver preso il gol di Gosens a fine primo tempo. Avevamo qualche defezione, c’e stato qualche giocatore che ha chiesto il cambio, Luis Alberto ha chiesto il cambio. Il secondo gol lo accetto, ma nel primo e nel terzo potevamo far meglio“.

Questa sconfitta complica la strada verso lo scudetto. Non perdevamo da 21 partite ma l’Atalanta era uno degli avversari peggiori per ricominciare. Non mi piace perdere e non piace ai ragazzi, ma in determinate partite avere a casa Leiva, Lulic, Ramos e Marusic può pesare. Ora dobbiamo a esser bravi a recuperare energie e giocatori. Non siamo neanche stati fortunatissimi con il calendario“.

Simone Inzaghi (Getty Images)

Codere VERIFICA
OFFERTA BENVENUTO SPORT
Williams2021 VERIFICA
215€ Bonus Benvenuto 15€ Subito + 200€
Eurobet VERIFICA
5€ BONUS + 10€ BONUS + BONUS FINO A 200€