Le parole di De Zerbi dopo Sassuolo-Atalanta

Intervenuto al termine della gara contro l’Atalanta, terminata con un pareggio, il tecnico del Sassuolo Roberto De Zerbi ha parlato della gara ai microfoni di Sky Sport. L’allenatore ha analizzato il match e ha fatto alcune considerazioni sul futuro suo e della squadra. Di seguito le parole di Roberto De Zerbi al termine di Sassuolo-Atalanta.

Le parole di De Zerbi dopo Sassuolo-Atalanta

Queste le parole di De Zerbi dopo Sassuolo-Atalanta: “L’Atalanta dà fastidio a tutti, noi abbiamo giocato senza snaturare la nostra identità. Spiace per qualche disattenzione tipo l’espulsione e il rigore che ha riportato la parità numerica, e giocare contro l’Atalanta in parità numerica è complicato”.

Sulla corsa al settimo posto

Sulla corsa al settimo posto: “La Roma è di un altro livello, ma l’Atalanta ha fatto da scuola a tutti. Ha fatto un cammino lavorando, sognando e sperando di ottenere quel qualcosa in più che sulla carta non era immaginabile. Siamo a -2 dalla Roma, ci proviamo”.

Sul futuro: “Oggi se parlo di sogno penso ad arrivare settimo, significherebbe migliorare la stagione dello scorso anno. Non tolgo né aggiungo parole al mio pensiero. Vediamo nelle prossime settimane”.

Sisal VERIFICA
BONUS BENVENUTO DA 350€
888 VERIFICA
100€ Bonus Benvenuto
Snai VERIFICA
15€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€