Le parole di Mancini sull’Inter e Zaniolo

L’Inter di Conte come la sua: Roberto Mancini trova diverse similitudini tra la squadra nerazzurra e quella che lui stesso ha riportato alla vittoria ormai 15 anni fa. Il ct della Nazionale italiana ha parlato a margini della conferenza stampa della Regione Marche; impegnato come testimonial per la promozione del territorio, l’allenatore si è soffermato anche sul ritorno dei tifosi allo stadio e su Zaniolo, ancora alle prese dal recupero dall’infortunio e quasi sicuramente assente all’Europeo. Di seguito le parole di Roberto Mancini sull’Inter e Zaniolo, oltre ad altri passaggi significativi del suo intervento.

Le parole di Mancini sull’Inter

Queste le parole di Mancini sull’Inter: “Anche quando arrivai io non si vinceva da tanti anni, ma lavorando con continuità i risultati arrivano. Abbiamo lavorato per due anni anche con un po’ di fatica, abbiamo iniziato a vincere prima la coppa, poi siamo arrivati agli scudetti e poi c’è stata l’Inter che ha vinto tutto”. 

Sui tifosi allo stadio

Sui tifosi allo stadio: “Spero che gli stadi possano riaprire anche prima, in campionato, ovviamente con le dovute misure di sicurezza”.

Su Zaniolo

Su Zaniolo: “Dobbiamo aspettare e vedere se riuscirà a recuperare al meglio, è un ragazzo giovane e non possiamo permetterci di metterlo a rischio”.

Su Kean

Su Kean: “Sta facendo molto bene a Parigi, sta maturando, è un giocatore che può diventare veramente molto bravo, sicuramente sarà uno che in Nazionale giocherà ancora per molti anni”. 

PlanetWin B VERIFICA
BONUS DI BENVENUTO: 365€
Eurobet VERIFICA
5€ BONUS + 10€ BONUS + BONUS FINO A 200€
GoldbetR VERIFICA
BONUS PER TE FINO A 160€