Liga, Messi trascina il Barcellona a Siviglia

Il Barcellona continua l’inseguimento alla capolista Atletico Madrid. A Siviglia i blaugrana vincono 0-2 trascinati da Leo Messi, autore prima dell’assist per il gol di Dembele e poi del gol all’85’ che chiude definitivamente i conti. In attesa di Villarreal-Atletico e Real Madrid-Real Sociedad, il Barcellona è secondo a due punti dai colchoneros.

Messi bestia nera del Siviglia

La rete realizzata ieri ha permesso a Messi di ritoccare il proprio score personale contro il Siviglia, sua vittima preferita in carriera. In quarantadue partite, infatti, la Pulce ha messo a segno 38 gol considerando tutte le competizioni. Sono 15 anni di fila che Messi segna al Siviglia: una sequenza impressionante. Anche in una stagione travagliata, con incertezza enorme sul suo futuro, il 10 dei catalani non rinuncia dunque a dare un dispiacere agli andalusi. Peraltro Messi allunga in classifica marcatori della Liga con tre reti di vantaggio su Suarez.

Lopetegui e i rimpianti del Siviglia

L’allenatore del Siviglia Lopetegui non ha nascosto i suoi rimpianti per come sia andata la partita, anche per qualche rammarico arbitrale:
“Non siamo mai stati in partita. Nel secondo tempo abbiamo creato un po’ di più ma non abbiamo mai avuto la possibilità chiara per segnare. Con l’andare della gara poi ci siamo presi più rischi e loro, con qualità, ci hanno segnato il 2-0. Mi dicono potesse esserci un secondo giallo per Messi, però io non l’ho visto. Poteva cambiare la partita, peccato”.

FantasyTeam VERIFICA
BONUS BENVENUTO DEL 50% FINO A 25 EURO
betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€
PlanetWin B VERIFICA
BONUS DI BENVENUTO: 365€