Llorente: “Gattuso non di fidava di me. Che feeling con Conte…”

Il suo capitolo all’Udinese sembra partito con il piede giusto, ma Fernando Llorente nell’intervista a Cadena Ser parla della decisione di lasciare il Napoli e del rapporto con Gattuso. L’attaccante spagnolo racconta anche il legame speciale con Antonio Conte, e le sue sensazioni sul futuro di Cristiano Ronaldo.

Llorente sull’addio al Napoli

“Con Gattuso avevo un buon rapporto, ma il problema è che non si fidava di me. Dopo che sono arrivato sono stati ingaggiati più giocatori nel mio ruolo che dovevano giocare più di me. Io avevo tanta voglia di continuare a giocare ed ero in un posto dove non contavano su di me”.

Llorente, il feeling con Antonio Conte

“Sarei rimasto con lui. Avevamo un bel feeling e ho vinto i miei primi trofei con lui. Come allenatore mi piace molto. Il futuro di Ronaldo? Cristiano può fare tutto. Può andare dove vuole con la carriera che ha fatto e visto anche il suo attuale livello”.

Llorente, l’interesse della Samp e il sogno Athletic

“Vennero fuori Athletic e Sampdoria. Dovevo decidere in pochi giorni perché tutto s’era ridotto alle ultime ore e per il trasferimento alla Samp mancava solo il mio sì. Però dopo la chiamata con De Marcos la mia priorità era l’Athletic. Purtroppo, però, dopo aver parlato col direttore sportivo capii che non sarebbe stato possibile”.

Eurobet VERIFICA
5€ BONUS + 10€ BONUS + BONUS FINO A 200€
Sisal VERIFICA
BONUS BENVENUTO DA 350€
Williams2021 VERIFICA
215€ Bonus Benvenuto 15€ Subito + 200€