Locatelli (CTS): “Ogni sforzo per Europei a Roma con tifosi”

Il fatidico 19 aprile si avvicina, e presto l’Italia dovrà decidere se dire sì o no agli Europei a Roma con pubblico all’Olimpico. A fare il punto è il professor Franco Locatelli, presidente del Consiglio Superiore di Sanità e coordinatore del Comitato tecnico scientifico, al lavoro per garantire come richiesto dall’Uefa l’afflusso di tifosi anche se in numero ridotto all’Olimpico per le partite di Euro 2021. Al tempo stesso, nelle dichiarazioni riportate da Sportmediaset, il presidente del CSS preferirebbe dall’UEFA più tempo per pronunciarsi.

Europei a Roma, la posizione del Cts

“Verrà fatto ogni sforzo per consentire la disputa della gara inaugurale degli Europei a Roma e delle altre tre partite. Su questo non c’è alcun dubbio. Come CTS, premesso che la scelta spetta alla politica, c’è massima disponibilità a valutare la presenza del pubblico, considerando anche gli spostamenti di tifosi e gruppi squadra. Sarebbe auspicabile che UEFA lasci un po’ più di tempo, perché è difficile fare una previsione per un evento che si terrà tra due mesi”.

FantasyTeam VERIFICA
BONUS BENVENUTO DEL 50% FINO A 25 EURO
PlanetWin B VERIFICA
BONUS DI BENVENUTO: 365€
888 VERIFICA
100€ Bonus Benvenuto