Mancata espulsione di Pjanic, Orsato ammette l’errore anni dopo

Svolta epocale nel mondo arbitrale: per la prima volta un direttore di gara è stato ospite di una trasmissione televisiva con la 24ª giornata ancora in corso di svolgimento. Daniele Orsato è stato ospite di 90º minuto, un cambiamento fortemente voluto dal nuovo presidente dell’AIA Alfredo Trentalange; nel corso della trasmissione, il fischietto di Schio è tornato su uno dei suoi errori più celebri, il mancato secondo giallo a Pjanic nella gara tra Juventus e Inter del 2018. Orsato ha ammesso la svista, spiegando le motivazioni dell’errore; di seguito le sue parole.

Orsato sul mancato giallo a Pjanic

Sul mancato giallo a Pjanic per fallo su Rafinha, che sarebbe costato il rosso per doppia ammonizione al bosniaco, Orsato ha dichiarato: “Non serve rivedere l’episodio, sicuramente è un errore. Lo rividi subito con la televisione. La vicinanza non mi ha portato a vedere quello che poi ha mostrato la televisione. È stato un contrasto in volo e l’ho valutato male. Il VAR non è potuto intervenire”.

Betclic VERIFICA
BONUS BENVENUTO FINO A 150€
Eurobet VERIFICA
5€ BONUS + 10€ BONUS + BONUS FINO A 200€
GoldbetR VERIFICA
BONUS PER TE FINO A 160€