Milan, Pioli in conferenza: “Leao deve lavorare tanto. Su Romagnoli e Bennacer…”

Stefano Pioli, allenatore del Milan, è intervenuto in occasione della conferenza stampa in vista della partita di domani contro il Verona. Queste le sue dichiarazioni.

Sul Verona

“Abbiamo avuto delle problematiche sotto l’aspetto fisico, dobbiamo concentrarci però e stringere i denti. Sono due mesi fondamentali per le nostre sorti. Non dobbiamo abbassare la guardia. Verona? Juric è due anni che fa un grandissimo lavoro. E’ una squadra molto organizzata ed attenta, sia fisica che tecnica, è una squadra da affrontare con grande attenzione. Hanno battuto Napoli e Atalanta, hanno pareggiato con la Juve, non dovremo dargli punti di riferimento”.

Sulle concorrenti

“Dobbiamo pensare alle nostre prestazioni e ai nostri risultati. Il nostro percorso ci interessa: dobbiamo essere convinti delle nostre possibilità. Non dobbiamo guardare gli altri, sarebbe un limite osservare il cammino di altre squadre. L’obiettivo è andare in Champions, se non ci riusciamo saremo delusi”.

Su Leao

“Deve dare il massimo in ogni singola partita come sta facendo. Con l’Udinese non ha trovato la giocata vincente, non siamo mai riusciti ad impensierirli come dovevamo. Deve leggere meglio la situazione, ci deve lavorare e arriverà alla continuità di rendimento che ci serve”.

Su Romagnoli

“Ha accettato la scelta dell’esclusione di Roma, di certo non con soddisfazione. Ha accettato la scelta con rispetto, ha lavorato e si è allenato bene e si è fatto trovare pronto con l’Udinese ed è quello che mi aspettavo da lui. E’ il capitano, è un giocatore importante per noi”.

Su Bennacer

“Stiamo cercando di rimetterlo in campo nella miglior condizione possibile dopo due infortuni. Ha un po’ di timore ed è normale, siamo esseri umani. Tutti i calciatori che stanno mancando sono importanti”.

Sui tanti infortuni

“Non siamo felici dei risultati. Siamo attenti sui carichi di lavoro, ma i tanti impegni ravvicinati ci stanno ovviamente penalizzando. sTiamo facendo di tutto per evitare altri infortuni”.

Su Krunic e Diaz

“Dopo che Brahim ha giocato mercoledì, è più probabile che questa la giochi Krunic”.

Betfair VERIFICA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO
Starcasino VERIFICA
BONUS MULTIPLA FINO A 300%
betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€ sul tuo primo deposito!