Napoli-Granada 2-1, cronaca e tabellino

Non riesce la rimonta al Napoli nel ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League, gli azzurri vincono al Diego Armando Maradona, ma il 2-1 non basta dopo la sconfitta in terra spagnola per 0-2 nel match d’andata: finisce qui l’avventura europea di Insigne e compagni.

Napoli-Granada 2-1, la cronaca

Parte bene la squadra di Gattuso, già al 3′ Zielinski porta in vantaggio i suoi con una fuga solitaria nella metà campo avversaria finalizzata da un bel sinistro dal limite dell’area. Al 25′, però, il Granada trova il pareggio con un colpo di testa di Montoro a centro area con la difesa azzurra impreparata sul cross di Foulquier. Prova a scuotersi nella ripresa la squadra campana, al 59′ Ruiz firma il 2-1 che riaccende la speranza: sinistro ravvicinato su assist perfetto di Insigne. Nel finale spingono i campani, ma la produzione offensiva non è sufficiente per ribaltare il risultato: agli ottavi di finale ci va il Granada.

Napoli-Granada 2-1, il tabellino

Napoli-Granada 2-1 (1-1)

Marcatori: 3′ Zielinski, 25′ Montoro, 58′ Ruiz

NAPOLI (3-4-1-2): Meret; Maksimovic (46′ Ghoulam), Koulibaly, Rrahmani; Di Lorenzo, Ruiz, Bakayoko, Elmas (59′ Mertens); Zielinski; Politano, Insigne. All.: Gattuso.

GRANADA (4-2-3-1): Rui Silva; Foulquier, German Sanchez (55′ Herrera), Duarte, Neva (46′ Nehuen); Montoro (83′ Vallejo), Eteki; Puertas, Gonalons (46’p.t. Diaz), Kenedy; Molina (83′ Soldado). All.: Martinez.

Betclic VERIFICA
BONUS BENVENUTO FINO A 150€
Sisal VERIFICA
BONUS BENVENUTO DA 350€
betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€