Napoli, Mertens: “Sto vivendo qualcosa di magico, voglio tenermelo stretto”

Dries Mertens, attaccante del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni direttamente dal ritiro del Belgio. News importanti emergono dalle sue riguardo soprattutto al suo futuro. Ecco le parole del numero 14 dei partenopei.

Sulla sua esperienza al Napoli

“A Napoli sono un re, sto vivendo una favola. Ma so anche che basta poco per perdere il trono. Non ho paura che la mia popolarità finisca dopo il calcio o che la gente si dimentichi di me, anche perché tornerò a vivere in Belgio, vedo troppo poco i miei nipotini. Sono sempre aperto a nuove esperienze, anche in nuovi paesi, ma se hai qualcosa di bello devi tenertelo stretto e io a Napoli sono felice”.

Sui risultati

“Odio quando usciamo dalla Coppa Italia o dalle competizioni europee: mi piace giocare tante partite”.

Sul possibile ruolo da allenatore in futuro

“Fare l’allenatore è troppo stressante, i tecnici sono sempre stanchi. Per ora voglio giocare a calcio. A volte credo di poterlo fare fino a 40 anni. Altre, invece, penso: non ho ancora figli, se mi fermo posso viaggiare per il mondo. Sarebbe bello scoprire cose nuove anche se adesso siamo in una bolla”.

Starcasino VERIFICA
BONUS MULTIPLA FINO A 300%
Sisal VERIFICA
BONUS BENVENUTO DA 350€
betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€