Napoli, vicino il rientro di Osimhen: ecco quando sarà a disposizione

Victor Osimhen vuole tornare il prima possibile in campo. L’attaccante nigeriano del Napoli ha fatto preoccupare un po’ tutti nella sfida di campionato persa qualche giorno fa contro l’Atalanta quando, dopo un contrasto di gioco, ha battuto con violenza la testa sul terreno del Gewiss Stadium ed è stato subito trasportato in ospedale. La situazione, tuttavia, sarebbe molto meno seria del previsto, al punto che ormai è già partito il countdown per il suo ritorno sul rettangolo verde.

Quando torna Osimhen?

L’obiettivo dello staff medico del Napoli è quello di permettere a Gattuso di riavere a disposizione Osimhen già entro la fine di questa settimana. Il giorno chiave può essere venerdì: se dovessero arrivare altre importanti conferme sul suo piano recupero, allora con ogni probabilità ci sarebbe anche l’ok per tornare in campo. Domenica 7 marzo alle 20.45 al Maradona arriva il Bologna, il nigeriano potrebbe anche essere convocato e giocare uno spezzone, ma il tutto è da valutare in corso d’opera. Il tecnico azzurro potrebbe anche evitare di forzare i tempi e risparmiarlo visto che una settimana dopo il Napoli andrà a San Siro a far visita al Milan. E in quell’occasione vorrà contare su un Osimhen al 100% della condizione.

Chi gioca al posto di Osimhen?

In questo momento nell’attacco del Napoli il ruolo di punta centrale al posto di Osimhen spetta a Dries Mertens. Il belga da diversi giorni è ormai tornato a pieno regime e ha anche trovato il gol nel derby col Benevento. Sarà confermato stasera contro il Sassuolo e, a questo punto, anche col Bologna domenica sera visto che Petagna e Lozano sono ancora fuori causa e che l’esperimento di Politano da falso nove era solo una soluzione tampone per sopperire alla temporanea emergenza nel reparto offensivo. Aspettando il rientro ormai imminente di Osimhen.

PlanetWin B VERIFICA
BONUS DI BENVENUTO: 365€
GoldbetR VERIFICA
BONUS PER TE FINO A 160€
FantasyTeam VERIFICA
BONUS BENVENUTO DEL 50% FINO A 25 EURO