Parma, D’Aversa: “Ho bisogno di tutti, da Pellé a Mihaila”

Per il Parma arriva un esame importante con la trasferta di Benevento che dirà molto delle possibilità di salvezza della squadra. D’Aversa chiama tutti a raccolta, dai “vecchi” come Pellé ai giovani come Mihaiila.

Parma, le parole di D’Aversa

In conferenza stampa l’allenatore del Parma ha fatto il punto sulla situazione:

“Per noi vale sei punti. Man e Mihaila? Hanno anticipato il rientro, hanno un grande senso di appartenenza. Sto parlando con loro, aspetto tutta la giornata di oggi, domattina parlerò con tutti.  Di quelli rientrati alcuni stamattina mi è sembrato apposto e qualcuno più stanco. Chi scenderà in campo farà la sua parte. C’è bisogno di tutti, dell’esperto Pellè, Cornelius, Gervinho, del giovane Man, Mihaila. C’è bisogno di tutti per raggiungere l’impresa. Credo nella squadra, se siamo in questa situazione di classifica significa che non tutti abbiamo dato il massimo. Ora dovremo farlo, sono convinto che raggiungeremo il nostro obiettivo. Per noi la partita vale sei punti”.

Parma, D’Aversa sul Benevento

Il tecnico è consapevole che dall’altra parte ci sarà una squadra agguerrita:

“Questa partita la stanno caricando molto se leggete i giornali. Troviamo una squadra diversa dall’andata, oltre al sistema di gioco. Con Juve e Spezia hanno giocato a 5, nel resto del campionato a 4, sono cambiati rispetto all’andata. Sono una squadra esperta con giocatori di categoria, faranno partita per fare risultato e chiudere il discorso salvezza. Noi sappiamo non sarà semplice, dobbiamo andare lì a cercare di vincere e per farlo dobbiamo essere equilibrati, non subire reti, e ragionare su pregi e difetti. Inzaghi è umile; ha fatto una carriera straordinaria. E quando parli di calcio con lui è sempre un piacere. Per me diventerà un grande allenatore, non lo dico perché è un amico”.

GoldbetR VERIFICA
BONUS PER TE FINO A 160€
Starcasino VERIFICA
BONUS MULTIPLA FINO A 300%
betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€