Parma-Milan 1-3: cronaca, tabellino e voti del fantacalcio

Il Milan gioca un solo tempo e questo è sufficiente per portare a casa la partita. I rossoneri segnano due reti con Rebic e Kessié nel primo tempo, mentre nella ripresa decisamente meglio il Parma che prende coraggio dopo l’espulsione di Ibrahimovic e segna l’illusoria rete del 1-2 con Gagliolo.Parma-Milan 1-3, cronaca del primo tempoNessuna sorpresa nei due schieramenti iniziali, per i padroni di casa D’Aversa deve fare a meno di ben nove giocatori, le scelte sono praticamente obbligate con il tridente composto da Man, Pellè e Gervinho. Pioli manda in campo il suo undici migliore, al netto delle assenze degli infortunati Calabria e Romagnoli; in attacco dunque Ibrahimovic supportato da Saelamaekers, Calhanoglu e Rebic.Nemmeno dieci minuti ed il Milan si porta in vantaggio: Ibrahimovic fa a sportellate sulla trequarti offensiva e poi serve un filtrante per Rebic, il croato controlla e lascia partire una violenta conclusione che non lascia scampo a Sepe. Il Parma prova a rispondere con un cross pericoloso di Conti, la palla arriva al centro dell’area dove Pellé non riesce a deviare verso la porta di Donnarumma. Al 16′ è ancora Milan con Ibra che prima costruisce l’azione e poi si fa vedere al limite dell’area avversario, la sua conclusione però viene deviata da Bani in angolo. Il Parma prova ad insistere, sfruttando soprattutto la corsia di sinistra dove Pezzella spinge con continuità, trovando qualche cross interessante, ma la coppia centrale del Milan fa buona guardia. Sul finale di primo tempo i rossoneri trovano anche la seconda rete con l’inserimento centrale di Hernandez che serve Kessié pochi centrimetri dentro l’area avversaria, il centrocampista calcia trovando l’angolino e lasciando a Sepe solo la possibilità di raccogliere la sfera in fondo alla rete.L’arbitro Maresca manda le squadre negli spogliatoi con il Milan in meritato vantaggio.Parma-Milan 1-3, cronaca del secondo tempoLa ripresa si apre con una bella iniziativa del Parma sulla corsia di destra, Conti crossa poi dopo un batti e ribatti la sfera torna all’esterno difensivo che colpisce di testa chiamando Donnarumma ad una parata non semplicissima, sulla sua respinta si avventa Pellè, ma l’estremo difensore rossonero è ancora una volta pronto a chiudere, il pallone si alza all’interno dei sedici metri milanisti dove Kucka prova la conclusione in rovesciata non inquadrando lo specchio della porta.Al 66′ il Parma trova il modo di accorciare le distanze: Pellé fa da torre all’interno dell’area di rigore milanista, sul pallone vagante è bravo Gagliolo ad anticipare tutti e a mettere in fondo al sacco. La rete dà coraggio al Parma, che cerca di approfittare anche del vantaggio numerico dopo l’espulsione di Ibrahimovic per proteste.Nel finale forcing del Parma, ma il Milan alza l’attenzione difensiva e respinge al mittente tutti gli attacchi dei padroni di casa. Anzi gli ospiti riescono a chiudere definitivamente la partita nei minuti di recupero con un contropiede trasformato da Leao nel definitivo 1-3.Parma-Milan: voti, pagelle e assist FantacalcioEcco dunque i voti ufficiali, le pagelle e gli assist messi a referto in Parma-Milan, gara valida per la 30ª giornata di Serie A.VOTI FANTACALCIO PARMAVOTI FANTACALCIO MILANPAGELLE FANTACALCIO PARMAPAGELLE FANTACALCIO MILANASSIST FANTACALCIO PARMA – MILAN30ª giornata Serie A, Parma-Milan: formazioni e marcatori

Betclic VERIFICA
BONUS BENVENUTO FINO A 150€
Williams2021 VERIFICA
215€ Bonus Benvenuto 15€ Subito + 200€
Codere VERIFICA
OFFERTA BENVENUTO SPORT