Parma-Milan, D’Aversa: “Buttato un tempo, non possiamo permettercelo”

Non può essere soddisfatto del ko contro un Milan per 30′ in inferiorità numerica Roberto D’Aversa, che a Sky Sport commenta la sconfitta del suo Parma contro i rossoneri.

D’Aversa dopo Parma-Milan

“Non siamo stati bravi a sfruttare la superiorità, non abbiamo concretizzato le azioni. Siamo stati timidi nel primo tempo, contro una squadra forte ma in difficoltà dopo la sfida con la Sampdoria. Se si vanno ad analizzare i numeri non meritavamo la sconfitta, la partita l’abbiamo buttata nel primo tempo. La sostituzione di Gervinho? In tanti hanno giocato sotto ritmo, non è soltanto riferito alla prestazione di Gervinho, se avessi avuto la possibilità avrei cambiato un po’ tutti. Ci teniamo la reazione al cospetto di una grande squadra, ma avremmo potuto fare meglio”.

Parma, primo tempo sotto accusa

“Una squadra che deve salvarsi non può buttare via un tempo. Secondo il mio punto di vista non possiamo partire in maniera così remissiva, tanti hanno giocato sottotono, giocatori come Kucka e Pellè potevano far meglio. Abbiamo corso poco senza palla. I cambi? Il Milan può farti un regalo nel restare in dieci, ma c’era poca disponibilità offensiva in panchina”.

D’Aversa sulla salvezza e sui gol subiti

“Da quando sono arrivato io continuiamo a prendere tanti gol. Ne subiamo troppi. Prima di subire gol le altre prima faticavano parecchio. Sulle motivazioni si lavora ogni giorno. Cercheremo di lavorare e migliorare questo aspetto. La squadra è migliorata, ma preferirei avere qualche punto in più rispetto ai numeri. Deve cambiare l’atteggiamento”. 

PlanetWin B VERIFICA
BONUS DI BENVENUTO: 365€
Betclic VERIFICA
BONUS BENVENUTO FINO A 150€
Codere VERIFICA
OFFERTA BENVENUTO SPORT