Piatek: “Via dal Milan per Ibrahimovic”

Via dal Milan per Ibrahimovic. Krysztof Piatek ha parlato del suo addio ai rossoneri, ammettendo di non aver avuto pazienza dopo l’arrivo dello svedese, ma di aver deciso di lasciare la squadra per via delle troppe panchine. Intervistato dal quotidiano Prawda Futbolu, l’attaccante polacco è tornato su quanto avvenuto nel gennaio dello scorso anno: di seguito le parole di Piatek.

Piatek, via dal Milan per Ibrahimovic

Krysztof Piatek ha dichiarato di essere andato via dal Milan per Ibrahimovic. Queste le parole dell’attaccante polacco: “Lasciai il Milan nel gennaio 2020 per l’arrivo di Ibrahimovic: non riuscivo a immaginarmi in panchina per cinque partite di fila. Quando Ibra inizia la partita dall’inizio non esce più, lo fa solo in caso di infortunio; nelle prime partite dopo il suo arrivo non ho giocato un minuto. Ho avuto una possibilità in Coppa Italia: ho segnato un gol e fatto un assist, tuttavia dopo mi sono seduto in panchina senza fiatare. Forse persi la pazienza, e per questo decisi di andare via”.

Eurobet VERIFICA
5€ BONUS + 10€ BONUS + BONUS FINO A 200€
Sisal VERIFICA
BONUS BENVENUTO DA 350€
888 VERIFICA
100€ Bonus Benvenuto