Pioli: “Assenze? Anche l’Inter e la Juve avrebbero faticato senza Ronaldo e Lukaku”

Stefano Pioli, allenatore del Milan, è intervenuto in occasione della consueta intervista post gara ai microfoni di Sky Sport per commentare la sconfitta con il Napoli. Queste le sue dichiarazioni.

Sul Napoli

“La squadra era competitiva, abbiamo trovato un grande avversario. Abbiamo avuto delle situazioni dove potevamo essere più precisi, troppi passaggi sbagliati, questo è stato il nostro limite stasera. Dovevamo essere più intensi e più veloci”.

Sullo scudetto

“???????Non dobbiamo guardare né sopra e né sotto, dobbiamo guardare solo noi stessi e alla prossima partita. L’Inter sta volando dopo l’eliminazione in Champions ed è giusto che stia lì. Noi siamo felici di quanto stiamo facendo, la prestazione di questa sera è stata sufficiente, ma contro un grande avversario non basta”.

Sulle assenze

“Abbiamo giocato tante partite senza Ibrahimovic e Mandzukic, senza il centravanti è complicato giocare. Potevamo fare meglio in area, ma non si possono cambiare le caratteristiche. Pensate all’Inter senza Lukaku, Lautaro e Sanchez o alla Juventus senza Ronaldo, Morata e Chiesa. Noi dobbiamo continuare cosi”.

Codere VERIFICA
OFFERTA BENVENUTO SPORT
betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€
Betfair VERIFICA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO