Pirlo: “Le condizioni di Morata, McKennie e Danilo”

Conferenza stampa di Andrea Pirlo alla vigilia della sfida tra Juventus e Spezia. I bianconeri sono a caccia di punti importanti e di riscatto. Le dichiarazioni di Pirlo, in questo senso, sono state incoraggianti e volte a rafforzare l’idea di una Juve capace di lottare per lo scudetto.

Inevitabile che si parlasse della condizione dei singoli: McKennie, Morata e Danilo gli indiziati principali. Ma non solo, perchè Pirlo ha approfondito anche determinati temi tattici. Di seguito i passi salienti della conferenza di Pirlo, a partire dalla possibilità Chiesa impiegato come seconda punta. 

 

Chiesa seconda punta?

A Pirlo è stato domandato del possibile impiego di Federico Chiesa come secondo punta. Il tecnico bianconero, nonostante l’attuale emergenza nel reparto offensivo, ha però chiarito di non vedere, al momento, l’ex Fiorentina come utilizzabile in quel particolare ruolo. 

“Chiesa non è ipotizzabile da seconda punta perché  potremmo avere altre soluzione e perché non abbiamo altri esterni come lui poi sta giocando bene lì e continueremo a farlo giocare in quella posizione”.

La conferenza ha poi toccato temi fondamentali, come le condizioni dei singoli. Morata si è allenato ma resta in dubbio, McKennie non è al meglio ma gli verrà chiesto dell’extra. Out Fagioli, ma torna la solidità di Danilo che apre anche a variabili tattiche. 

Le condizioni di Morata 

“Morata oggi si è allenato un po con noi e vedremo come starà domani per magari portarlo in panchina per averlo a disposizione”.

Come sta McKennie? 

“McKennie sta meglio ma anche lui viene da tante partite e dopo un po’ che gioca si riacutizza questo problemino avrebbe bisogno di riposo ma in questo periodo abbiamo bisogno del suo apporto anche per un po’ di minuti”

Danilo recupera. Ci sarà un modulo diverso dal 4-4-2?

“Domani fortunatamente torna Danilo, che dà tante soluzioni con la possibilità anche di cambiare in corsa. Con lui posso cambiare in corsa. Il 4-4-2 iniziale che abbiamo provato da inizio stagione è rimasto invariato solo in fase di non possesso poi per il resto quando siamo in costruzione cambia di partita in partita in base anche alla squadra avversaria”.

Nessuna novità da Arthur 

“No nessuna novità sta continuando il suo periodo di riabilitazione sperando di riaverlo il prima possibile”.

Le condizioni di Fagioli 

“Fagioli oggi ha avuto un problemino intestinale perciò è stato a riposo e speriamo possa stare meglio domani.

betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€
GoldbetR VERIFICA
BONUS PER TE FINO A 160€
Snai VERIFICA
15€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€