Real, Varane: “Futuro? Ecco cosa penso”

Raphael Varane, difensore del Real Madrid, ha parlato in conferenza stampa insieme a Zinedine Zidane per presentare la sfida di Champions League contro il Chelsea. Queste le parole del centrale francese

Intervista a Varane sul futuro e la Champions League

Futuro? «Ho avuto il COVID e ho “riposato”, anche se a casa sono stato male. Ogni anno fa parte del processo di apprendimento, cerco di essere sempre più completo e di migliorare. Vogliamo finire bene la stagione. Il futuro? È chiaro, penso solo a queste ultime partite. Questa è la cosa più importante. Sono concentrato al 100% sul Real, abbiamo sfide che ci stuzzicano. Penso solo al campo».

Partita?  «A questi livelli i dettagli sono importanti e devi preparare bene la partita. Daremo tutto e proveremo a vincere. È stata una stagione molto impegnativa, ma stiamo lavorando bene nel reparto difensivo. Abbiamo qualità e possiamo creare pericoli sulle palle inattive. Dobbiamo trovare soluzioni diverse per far male agli avversari, negli ultimi 30 metri possiamo essere più incisivi e verticalizzare di più. Il Chelsea è una squadra completa, hanno un’ottima difesa e attaccano bene. Dobbiamo difenderci con ordine e lasciare pochi spazi».

Superlega? «Sono concentrato sulla partita di domani. Ho vinto quattro Champions League, è una competizione che mi piace molto».

Zidane sulla gara contro il Chelsea

Esclusione del Real? “È assurdo pensare a sanzioni o a una possibile esclusione. Io devo pensare al campo; ovviamente, credo che tutti vogliamo vedere il Real in Champions. L’arbitro farà il suo lavoro e noi giocheremo la nostra partita. Se dovessimo pensare che tutto sarà contro di noi, combineremmo un pasticcio. Dobbiamo concentrarci sulla partita. Florentino Perez sa cosa ho nel cuore, ma non è il momento di parlarne”.

Sisal VERIFICA
BONUS BENVENUTO DA 350€
Betfair VERIFICA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO
Codere VERIFICA
OFFERTA BENVENUTO SPORT